Loading...

Ricerca itinerari

05 ottobre 2024

SENTIERO BOVE. Trekking di tre giorni.



QUANDO: Da sabato 5, a lunedì 7 ottobre 2024.

 

ZONA: Verbania, Parco Nazionale della Val Grande.

 

Il “Sentiero Bove” è stata la prima Alta Via delle Alpi, ideata nel 1891 in ricordo dell'esploratore Giacomo Bove, a distanza di più di un secolo questo sentiero rimane

uno dei più affascinanti, avventurosi, e anche difficili percorsi a tappe delle Alpi.

Un'avventura adatta ad escursionisti esperti e allenati, con una spiccata capacità di adattamento e un vigoroso desiderio di scoperta! Vietato soffrire di vertigini e avere problemi di equilibrio. La fatica è ricompensata dai panorami eccezionali, dalla bellezza dei luoghi attraversati, e dalle emozioni che rimarranno indelebili in ognuno. Questo trekking sarà condotto dalla Guida Alpina Luca Biagini, e dalla Guida Escursionistica Andrea Panighetti.

Sito di Luca e Valentina: www.guidealpine.mi.it

 

SCHEDA TECNICA:

 

Si tratta di un percorso ad anello, lungo 38 km. con partenza e arrivo a Cicogna, in Val Grande. La prima notte la trascorreremo in un Rifugio gestito, la seconda in una Baita/Bivacco e quindi in completa autonomia. I bivacchi in Val Grande dispongono esclusivamente di una stufa a legna e pentole per cucinare; non ci sono letti, si dorme quindi “comodamente” sul pavimento di legno, con materassino e sacco a pelo.

 

PRIMO GIORNO: Partenza da Cicogna con destinazione Rifugio Pian Cavallone, del CAI di Verbania. Tappa facile, dislivello discesa 200 mt., salita 1100 mt.

 

SECONDO GIORNO: Partenza da Pian Cavallone con destinazione Bivacco Alpe Scaredi. Il secondo giorno è sicuramente il più tosto, ma anche il più panoramico, in un continuo su e giù per creste in un susseguirsi di cime. Tratti con catene e roccette, pendii ripidi.

Il Bivacco Scaredi è un paradiso dove potremo prepararci la cena e fare una bella dormita! Dislivello discesa e salita, circa 1000 mt.

 

TERZO GIORNO: Partenza dal Bivacco Scaredi e arrivo a Cicogna.

Anche questa una tappa impegnativa, almeno nella sua prima parte, dove incontreremo il Bivacco Bocchetta di Campo, attraverseremo le mitiche “Strette del Casè” e scenderemo lungo i “Prati di Ghina” prima di raggiungere l'abitato di Pogallo, e quindi ritornare a Cicogna. Dislivello in salita circa 600 mt., dislivello in discesa circa 1500 mt.

 

TUTTE LE ULTERIORI INFORMAZIONI LOGISTICHE, SUL MATERIALE NECESSARIO, ECC. VERRANNO FORNITE DIRETTAMENTE ALLE PERSONE INTERESSATE A VIVERE QUESTA ESPERIENZA.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 260 Euro. Le spese di pernottamento delle due Guide presso il Rifugio Pian Cavallone, verranno suddivise tra i partecipanti. (Circa 20 Euro a testa con 6 partecipanti).

 

Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti verrà richiesta una caparra di 100 Euro.

 

Il trekking avrà luogo con un minimo di 4 e un massimo di 8 partecipanti.

ATTENZIONE: Termine iscrizioni domenica 1 settembre 2024.

 

Per qualsiasi dubbio o ulteriore informazione desideri, contattami tranquillamente tramite mail o telefono!










Contatti

Andrea Panighetti
info@andreapanighetti.it
T: 347 1225203